lunedì, 1 Marzo 2021

Oltre 600 adv alla Convention Welcome Travel in corso a Milano

Si concludono oggi a Milano i lavori di ‘We Play Together’, appuntamento nazionale che Welcome Travel dedica all’incontro con le adv, allo staff WTG ma anche ai principali partner commerciali.

L’evento ha preso il via ieri, 1 febbraio, con la presentazione degli scenari di settore e l’andamento del Network: l’esercizio 2016-2017 (1 novembre 2016-31 ottobre 2017) si è chiuso con ottimi risultati: prenotazioni anticipate, una drastica riduzione dei last minute e una crescita delle vendite con un +12% in ambito leisure e un +8% di BSP, con un volume d’affari complessivo in valore assoluto di 1 miliardo e 180 milioni di euro.

“Il 2017 è stato un ottimo anno, di decisa discontinuità col passato – ha detto Adriano Apicella, ad Welcome Travel – Dal 2009 al 2017 l’industria turistica ha visto chiudere 5.000 adv con una perdita di 2 miliardi e 300 milioni del volume d’affari leisure. In questo scenario, Welcome Travel è cresciuta arrivando a rappresentare il 13% del panorama agenziale italiano rispetto al 7% del 2009, mentre il market share sui volumi di vendite è passato dal 9% al 19%. Abbiamo saputo cavalcare il cambiamento, ‘contenere i danni’ e modernizzare le nostre aziende mettendole al passo con i tempi – ha aggiunto – Grazie agli investimenti effettuati, oggi godiamo di un vantaggio competitivo che dobbiamo saper conservare”.

In questo contesto, Welcome Travel riconferma la propria leadership con l’obiettivo di continuare a crescere. Oltre agli ormai consolidati segnali di ripresa economica, infatti, si vede concretamente un ritorno dei clienti in adv supportato dall’ advance booking, che sta caratterizzando anche i primi mesi del nuovo anno commerciale.

Il ruolo del Network prevede la focalizzazione sulla negoziazione dei migliori contratti commerciali e delle più complete campagne di incentivazione alle vendite, ma deve anche assolvere alla funzione di fornitore di servizi per le proprie adv.

Tra i principali impegni, il compito di supportare la rete nella transizione verso l’online, mettendo le adv del Network in grado di fidelizzare la propria clientela e procacciarne di nuova, attraverso adeguate attività di marketing e comunicazione on&off line.

Tra le varie novità, la presentazione di WE Promo, uno strumento digitale in esclusiva sul mercato della distribuzione organizzata e ancora più completo, che permette alle adv affiliate di creare tutti i contenuti di marketing per le attività di comunicazione tradizionale e in ambito social.

Rafforzati anche gli investimenti sul programma di formazione attivato a favore di chi, ogni giorno, opera sul campo e richiede di aggiornare le proprie conoscenze e acquisire nuove competenze. L’attività del Network si basa su 5 format precisi: WE Learn (Social Media Marketing), WE Training (Strumenti di Comunicazione e Marketing), WE Focus (Meeting di approfondimento con Adv), Webinar (Appuntamenti settimanali con i fornitori partner) e WE Play in (Fam Trip esclusivi).

La sessione mattutina si è chiusa con approfondimenti su nuovi servizi e convenzioni attivate a supporto delle Agenzie affiliate: dall’assistenza legale e fiscale a quella hardware e software senza dimenticare gli adempimenti normativi. La prima giornata di lavori si è conclusa con un Talk Show con la partecipazione di Massimo Brancaleoni, Pier Ezhaya, Nardo Filippetti, Nicola Bonacchi, Stefano Pompili e Carlo Stradiotti protagonisti di un interessante dibattito per delineare l’evoluzione del mercato turistico e la sua inevitabile trasformazione.

Tra gli ospiti alla Convention anche GfK, per un approfondimento su ‘Nuovi consumatori iBrains e Millennials’, e LiveHelp che presenta ‘Modalità di comunicazione e ingaggio del Cliente Online’.

La mattinata di oggi, venerdì 2 febbraio. sarà dedicata agli aspetti commerciali e di prodotto, con in apertura l’intervento delle direzioni del Gruppo Alpitour e di Costa Crociere. Seguiranno approfondimenti sulle numerose attività messe a disposizione del Network da fornitori e operatori partner.

Per il Network il 2107 è stato un anno di grande novità anche sul fronte del rapporto contrattuale, grazie all’introduzione del contratto Welcome Travel Team. Nel corso della seconda giornata del WE PLAY TOGETHER verrà presentato un ulteriore miglioramento del contratto che lo renderà ancora più competitivo sul mercato.

Il 2018 costituirà per Welcome Travel un anno di forte accelerazione su temi strategici quali la formazione, l’ambito tecnologico e di supporto alla vendita e le attività di marketing e comunicazione.

www.vacanzewelcometravel.it

www.facebook.com/vacanzewelcometravel

News Correlate