mercoledì, 3 Marzo 2021

Toninelli: rilancio Trenord è priorità, venerdì assemblea soci per nuovo cda

“In Trenord le cose stanno cambiando davvero. Venerdì 16 novembre si terrà l’assemblea dei soci che consentirà di nominare il nuovo cda dell’operatore ferroviario”. Lo annuncia il ministro delle infrastrutture e trasporti Danilo Toninelli al termine dell’incontro su Trenord con l’azienda, la Regione Lombardia e l’ad di FS Gianfranco Battisti.

“C’è una grande sinergia e collaborazione dello Stato, della Regione Lombardia e anche di FS”, ha aggiunto il ministro spiegando che “la presenza a questo tavolo significa che c’è tutta la volontà perché la Regione Lombardia e i viaggi in treno dei pendolari lombardi con Trenord siano una priorità. Si parte da qui, non si danno più responsabilità per errori fatti dal passato. Non abbiamo la bacchetta magica, ci vorrà un po’ di tempo ma per febbraio scriveremo un cronoprogramma degli investimenti e interventi”.

D’accordo con l’analisi di Toninelli il presidente della Regione Lombardia Attilio Fontana: “Mi sembra che sia cambiata l’aria: ci si è resi conto, anche da parte del governo che non si può lasciare la situazione attuale”. Fontana ha quindi rassicurato sul tema del personale: “è un problema abbastanza superato. Trenord aveva già messo in piedi una serie di assunzioni, la formazione si sta concludendo e entro febbraio i problemi del personale sono risolti”.

News Correlate