giovedì, 23 gennaio 2020

A Pavia viaggio del pellegrino su via Francigena

L’iniziativa è dell’assessorato comunale al turismo

Con una riedizione del viaggio del pellegrino sulla via Francigena, Pavia rilancia il turismo in Lomellina. Così l’assessorato al turismo, diretto da Renata Crotti, ha ripercorso gli antichi itinerari. L’assessore, che è anche docente di storia medievale all’università di Pavia, ha visitato per tappe la via Francigena con una delegazione per ritrovare un pezzo della storia lombarda e italiana e valorizzare anche le tradizioni eno-gastronomiche. Tra i tanti posti toccati nel percorso, il museo della calzatura, dove la leggenda vuole che una scarpa sia appartenuta al guardaroba di Beatrice D’Este, donatale da Ludovico il Moro.

News Correlate