TESTMSL

L’Egitto vuole investire sull’Italia

Un convegno a Milano per discutere delle opportunità del mercato

Sono oltre 9 milioni i turisti che ogni anno visitano l’Egitto; il 70% arriva dall’Europa e uno su sei dall’Italia. Il Governo egiziano intende portare, entro il 2011, il numero dei turisti a 14 milioni. Per discutere le opportunità di investimento in questo settore si è svolto a Milano il convegno “Turism in Egypt: more destination with growing business and investment opportunities for Italy”. All’incontro, al quale hanno partecipato anche i ministri egiziani Mohamed Rachid (Commercio e Industria) e Zoheir Garannah (Turismo), è intervenuto per la Regione Lombardia, in rappresentanza del Presidente Roberto Formigoni, il sottosegretario alle relazioni internazionali, Robi Ronza. Il convegno è organizzato dall’Italian Egyptian Business Council, in collaborazione con il Ministero del Turismo egiziano, il GAFI (General Authority for Investments & Free Zones) e la Camera di Commercio di Milano.

News Correlate