Regione Lombardia chiede al Governo intervento urgente ad hoc per turismo

“Il turismo italiano sta vivendo una crisi drammatica. È necessario che il Governo nel decreto di aprile inserisca un provvedimento ‘ad hoc’ per sostenere un settore strategico per l’economia nazionale”. È la richiesta di Lara Magoni, assessore al Turismo della Regione Lombardia, in una lettera indirizzata al ministro Dario Franceschini e al sottosegretario Lorenza Bonaccorsi.

“Una volta garantita la sicurezza sul piano sanitario, penseremo a ripartire puntando sulle nostre eccellenze, come i laghi e le montagne: sono luoghi di bellezza e di salute, in grado di assicurare facilmente il rispetto delle distanze prudenziali e perfetti per il recupero post-Covid – afferma Magoni – le soluzioni devono essere prese in maniera urgente. Servono interventi shock come la previsione di liquidità immediata e la creazione di una vera e propria task force nazionale ed europea dedicata al turismo. Vanno pianificati investimenti nella formazione digitale, nell’infrastrutturazione e nella programmazione promozionale sul mercato interno ed estero, anche attraverso misure di detraibilità fiscale a beneficio dei viaggiatori”.

News Correlate