martedì, 25 Giugno 2024

Attività promozionali all’estero per la Cciaa di Pesaro e Urbino

Il turismo è uno dei settori economici su cui la Cciaa di Pesaro e Urbino ha deciso di investire per favorire la ripresa economica e lo sviluppo della Provincia. “Come sostiene il governatore Spacca il turismo è il secondo motore di sviluppo regionale – commenta Amerigo Varotti, vicepresidente Cciaa e Aspin 2000 – per questo tutte le associazioni presenti in Cciaa hanno condiviso un buon piano di iniziative promozionali all’estero. Nelle prossime 3 settimane abbiamo organizzato diverse manifestazioni che coincidono con il lancio della nuova campagna di comunicazione (da 5 milioni di euro) dell’Enit rivolta principalmente a Russia, Austria, Germania, Repubblica Ceca, Polonia, Francia, Scandinavia e Regno Unito, nazioni che nell’ambito del flusso turistico europeo, rappresentano il 54% dei viaggiatori, il 65% dei pernottamenti e il 65% della spesa. Ed allora – continua Varotti – da oggi al 21 marzo saremo al Mitt di Mosca con la Regione Marche, avremo importanti incontri con adv e TO. Il 25 marzo a Vienna ed il 27 marzo a Zurigo abbiamo organizzato 2 workshop con agenzie austriache e svizzere a cui partecipano una quindicina di operatori turistici della nostra Provincia. I workshop saranno seguiti da separati incontri con i giornalisti. Il 4 e 5 aprile ritorneremo in Russia a Ekaterinburg per la Fiera Leto 2014 dove Aspin 2000 insieme a Piceno Promozione ha organizzato uno stand ed alcuni meeting per presentare l’offerta turistica marchigiana (in particolare della Provincia di Pesaro e Urbino e del Piceno)”.

News Correlate