sabato, 16 Gennaio 2021

Covid ferma il Carnevale Ascoli e di Offida, impossibile rispetto regole sanitarie                       

L’edizione 2021 del Carnevale di Ascoli Piceno non si svolgerà, così come anche quello di Offida a causa del Covid-19. “La necessità di continuare a rispettare i rigidi protocolli anti-Covid, su tutti quello del divieto di assembramento e del rispetto del distanziamento sociale, non rende possibile il tradizionale svolgimento del Carnevale di Ascoli” spiega il sindaco Marco Fioravanti.
“La nostra manifestazione, per natura, fa infatti della condivisione e della voglia di stare insieme il proprio cardine. La nostra manifestazione ogni anno coinvolge migliaia di persone, tra bambini, studenti, cittadini e turisti di ogni età. Una decisione presa a malincuore, di concerto con l’Associazione ‘Il Carnevale di Ascoli’, ma che riteniamo la più saggia e la più opportuna in un momento in cui è fondamentale evitare ogni situazione che rischi di incrementare il numero dei contagi”.
Non ci sono gli estremi per organizzare il concorso mascherato, ma l’amministrazione comunale e l’associazione ‘Il Carnevale di Ascoli’ lavoreranno per mantenere comunque viva la tradizione carnascialesca. Per gli stessi motivi è stato annullato anche lo storico Carnevale di Offida, che si concludeva con la caccia al Bove Finto in piazza.

News Correlate