mercoledì, 2 Dicembre 2020

A Pergola è protagonista il tartufo bianco

Dopo un’estate da record riflettori puntati sull’evento dell’autunno

Pergola è pronta per la 16^ edizione della Fiera Regionale del Tartufo Pregiato Bianco e dei prodotti tipici. L'evento si terrà il 9, 16 e 23 ottobre con l'inaugurazione per sabato 8. L'obiettivo è incrementare il numero di presenze dello scorso anno (40mila). Per questa edizione lo spazio espositivo per i prodotti tipici è stato aumentato del 60%.
"Un aumento che dimostra – spiega il sindaco Francesco Baldelli – quanto l'evento attragga sempre più i produttori che vedono in questa fiera una possibilità concreta ed importante di farsi conoscere e promuovere i loro prodotti. Veniamo da un'estate straordinaria in termini di presenze: alla Serata Medievale e alla Notte Verde hanno partecipato migliaia di turisti provenienti da varie parti d'Italia. I dati in nostro possesso ci indicano che riusciremo a confermare e addirittura a superare il boom di turisti certificato dalla Regione per il 2010. Quest'estate abbiamo avuto il tutto esaurito e siamo convinti che si ripeterà per la Fiera del Tartufo alla quale, anche quest'anno, parteciperanno gli amici della gemellata città tedesca di Gernsbach con le loro eccellenze".
La fiera si aprirà sabato in piazza Ginevri con il convegno ‘Dai Bronzi dorati di Pergola all'Infinito Marche – Pergola vetrina del Made in Marche'. Interverranno il sindaco Francesco Baldelli, rappresentanti della Provincia e delle associazioni di categoria e il primo cittadino di Gernsbach. Seguirà la serata ‘Italoeuropea' con cena al sapore del tartufo dedicata ai 150 anni dell'unità d'Italia.

News Correlate