mercoledì, 25 Novembre 2020

Un taxi sociale gratuito per promuovere turismo della terza età nei Sibillini

Rivalutare antichi mestieri, creare laboratori per produrre i propri sandali o altri accessori in pelle, creare gioielli in rame e i propri cosmetici con i prodotti della natura. Nei monti Sibillini c’è chi crede in un rilancio delle attività di laboratorio mobilitando risorse e proposte per un turismo della terza età che potrebbe rianimare luoghi incantati. È stato messo a punto, infatti, un social infopoint dedicato allo sviluppo del turismo della terza età. Inoltre, per gli over 65 esiste un ‘taxi sociale’ che può portare a partecipare ad eventi o raggiungere le vicine località turistiche, stazioni di pullman o ferroviarie. Il tutto gratuitamente per ‘favorire l’inclusione sociale’.
Il Social Infopoint denominato ‘La porta dei Sibillini’ è gestito dalla Cooperativa Sociale La Sorgente, all’interno del progetto ‘La Terra che cura’, finanziato con il bando POR MARCHE FESR 2014/2020 ASSE 8 – OS 22 – AZIONE 22.1 – INTERVENTO 22.1.1., e realizzato insieme alla Cooperativa sociale Eureka e all’Associazione Wega. Il Social Infopoint si trova a Servigliano, in provincia di Fermo, in Corso Navarra 8. È aperto dal martedì al venerdì e può essere raggiunto telefonicamente al numero 329.5905297.
Il progetto è volto allo sviluppo del benessere psico-fisico per la terza età e la valorizzazione del patrimonio culturale e ambientale del territorio dei Sibillini. Le attività riguardano l’incentivazione del turismo Silver, la promozione dell’invecchiamento attivo della popolazione e l’inclusione sociale.
Per i turisti il Social Infopoint fornisce informazioni sulle strutture ricettive del territorio che sono in grado di accogliere persone con ridotta capacità motoria o altre necessità particolari.
Il Taxi sociale è un servizio gratuito di mobilità per facilitare gli spostamenti degli over 65, turisti e del territorio, al fine di aumentare l’inclusione sociale. È possibile fare richiesta per partecipare a eventi o workshop, raggiungere vicine località turistiche, strutture ricettive, stazioni di pullman e ferroviarie, aeroporto, recarsi a fare visite mediche specialistiche, terapie e simili. Viene effettuato con un pulmino da 8 posti, ma solo 5 sono utilizzabili per le norme anticovid. Per le prenotazioni si può telefonare al numero 351.1780527, almeno 5 giorni prima della data interessata.

News Correlate