mercoledì, 12 Maggio 2021

Urbino incoming si evolve e diventa ‘Raffaello Travel Group’

Urbino Incoming cambia e si trasforma in ‘Raffaello Travel Group‘, nuovo brand, che prende il nome dal più grande artista di Urbino che, proprio nel 2020 celebrava i suoi 500 anni dalla morte.
Da qui l’idea di una nuova piattaforma B2C e B2B, ovvero dedicata sia ai clienti finali che agli operatori del settore, dove trovare tutte le novità del momento ed i servizi che offre il TO di Urbino, immediatamente a disposizione.
“Nel nuovo portale si trovano già oltre 150 prodotti turistici immediatamente disponibili – affermano Federico Scaramucci e Margherita Borgiani, i due titolari – ed abbiamo pensato a proposte di tour nelle Marche ma anche viaggi in luoghi vicini e lontani, per quando si potrà effettivamente ritornare a viaggiare. Non mancano i servizi dedicati al turista, che secondo noi faranno la differenza, ed ognuno può trovare la propria esperienza da prenotare anche online”.
Forti del radicamento del territorio sono state potenziate le possibilità dell’agenzia e tour operator marchigiana, che ha sviluppato proposte in ogni parte del mondo e naturalmente nelle Marche, il pezzo forte, per chiunque ami viaggiare e scoprire luoghi autentici.
La nuova travel company racchiude 4 brand: Urbino incoming, l’agenzia di viaggio e tour operator, Urbino tour guide, il portale dedicato alle visite guidate, Trekking nepal, dove trovare le migliori proposte per gli amanti del trekking e l’ultimo arrivato, il nuovo Rifugio Chalet Corsini, struttura ricettiva dedicata al turismo green, che proprio quest’estate aprirà i battenti, come simbolo di ripartenza e di un turismo sostenibile e di prossimità.

 

 

News Correlate