mercoledì, 19 Maggio 2021

Porto Ancona, 17 mila pax su traghetti verso Grecia e Croazia

Fine settimana da tutto esaurito sui traghetti da e per la Grecia e la Croazia in partenza dal porto di Ancona. Quasi 17 mila passeggeri, secondo le stime dell’Autorità portuale, hanno scelto di imbarcarsi per le vacanze dallo scalo dorico.

Nelle ore di punta il traffico è andato in tilt, anche perché Ancona attende ancora la realizzazione di una bretella che colleghi il porto all’A14, l’Uscita a Ovest, su cui il Governo ha dato rassicurazioni anche di recente. I turisti, in larga parte provenienti dalla Germania, dall’Olanda, dalla Francia, hanno atteso in fila sotto un caldo torrido.

La Grecia resta la meta preferita, con 11.600 imbarchi-sbarchi in tre giorni, seguita dalla Croazia (3.500). Oltre un migliaio i passeggeri da e per l’Albania, quasi tutti lavoratori immigrati che tornano in patria per le ferie. Stasera intanto il porto antico sarà animato da una festa popolare, ‘Il porto nel cuore’: un concerto di Ambrogio Sparagna e Luca Barbarossa, balli, stand gastronomici.

News Correlate