venerdì, 25 Giugno 2021

Trenitalia, sui binari delle Marche arriva Jazz

Jazz, il nuovo treno che Trenitalia dedica al trasporto regionale, ha fatto il suo ingresso nelle Marche. A consegnare ad Ancona il primo dei 4 Jazz per i pendolari è stato Vincenzo Soprano, ad di Trenitalia.
Quello di Ancona è il primo dei 70 Jazz che arriveranno nei prossimi mesi nelle regioni italiane che ne hanno richiesto l’acquisto a Trenitalia con il Contratto di Servizio 2009-2014. 
La commessa costituisce una tranche del programma nazionale d’investimento di 3 miliardi di euro dedicato al trasporto regionale: 200 nuovi treni e 235 convogli completamente rinnovati entro i prossimi mesi. Una flotta, quella regionale, che sarà connotata anche da una nuova livrea con un forte contrasto tra lo sfondo antracite opaco e le marcate pennellate di colore.  
Per le Marche il programma prevede, oltre ai 4 treni Jazz, anche l’arrivo di 8 complessi diesel che, tra la fine del 2014 e giugno 2015, entreranno in esercizio sulla Civitanova Marche – Macerata – Fabriano.
Il nuovo treno Jazz sarà operativo, da lunedì 14 aprile, sulla tratta Ancona – San Benedetto del Tronto – Ascoli Piceno.  Entro aprile entreranno in esercizio anche gli altri 3 convogli, che circoleranno tra Ancona e Fabriano e tra Ancona e Pesaro. 

News Correlate