lunedì, 17 Giugno 2024

Con ‘Mangiastoria’ l’Italia si assaggia: si parte dalle Marche

Il Mangiastorie è un progetto, nato dalla passione e dalla professionalità dei videomakers marchigiani Bianca Pasquini e Davide Mancini, che propone una serie di video documentari promozionali del gusto italiano. Una sequenza di narrazioni per “assaggiare” i sapori autentici dell’Italia. Un viaggio emozionante ed emozionale attraverso ‘Il bel paese ch’Appennin parte e ’l mar circonda e l’Alpe’.  Una ricerca di luoghi, persone e frutti del territorio. Niente come la cucina riesce a raccontare questo insolito Paese, una penisola stretta e lunga che da ogni inquadratura esprime diversità e originalità.
Da qui l’dea di un moderno cantastorie in grado di far assaggiare ad “avventori” provenienti da tutto il mondo questa ricetta unica e inimitabile.
Prima tappa le Marche. Ogni video racconta un assaggio di Marche attraverso i tre ingredienti più importanti, l’unicità territorio, la qualità dei prodotti tipici e il genio di chi li trasforma in esperienze gastronomiche. Le Marche, regione “emergente” nel panorama turistico nazionale, garantiscono un ottimo vivaio di grandi chef, numerosi e variegati prodotti agroalimentari (conta 11 Presidi Slow Food) e incantevoli località tutte da scoprire.
Il viaggio del Mangiastorie inizia quindi con cinque importanti chef, uno per ogni provincia marchigiana:
• Daniele Patti, Chef del Ristorante “Lo Scudiero” di Pesaro
• Alessandro Rapisarda, Chef del Ristorante “Casa Rapisarda” di Numana
• Michele Biagiola, Chef del Ristorante “Signore te ne ringrazi” di Macerata
• Nikita Sergeev, Chef del Ristorante “L’Arcade” di Porto San Giorgio
• Daniele Citeroni, Chef dell’Osteria “Ophis” di Offida

Il progetto è patrocinato dalla Regione Marche, Film Marche Comission, Fondazione Marche Cultura, Slow food Marche.

 

News Correlate