domenica, 29 Gennaio 2023

Crocicchia: c’è (sub) cultura del turismo

Così commenta la news di ieri ‘Asshotel: i piccoli albrghi sono isolati’

"Godiamo il privilegio di essere nel Paese più bello del mondo, ma abbiamo una (sub)cultura del turismo che è quantomeno disonorevole. Invece di fornite servizi di qualità pretendiamo di vendere a caro prezzo un prodotto scadente; invece di "tosare" il turista lo "scanniamo", con il risultato che non li vediamo più (e ci stupiamo!!!!)". E' un passaggio del commento lasciato da Carlo Crocicchia, direttore dell'Hotel Isola di Mozia, alla news "Asshotel: i piccoli alberghi sono isolati", pubblicata ieri su www.travelnostop.com. Per leggere il commento per intero basta cliccare sulla notizia e leggere i commenti riportati in fondo alla stessa. Inoltre, la redazione di travelnostop.com ricorda che chiunque può lasciare un proprio commento alle news pubblicate. Basta utilizzare lo spazio dedicato che si trova in fondo a ciascuna notizia.

News Correlate