lunedì, 19 Aprile 2021

Guasto su volo Roma-Havana, aereo rientra a Fiumicino dopo un’ora

Guasti su uno della Blue Panorama Airlines e al radar di un aeroporto a Creata hanno costretto i vacanzieri a qualche ora di disagio. Un aereo Blue Panorama Airlines, decollato alle 10.25 dal Leonardo da Vinci per Havana-Santiago de Cuba, è stato obbligato a rientrare a Fiumicino dopo un’ora e 53 minuti di volo. La causa è stata “un problema riguardante l’impianto di pressurizzazione”. La compagnia sottolinea in un comunicato che “il volo non è stato oggetto di un atterraggio di emergenza” ma è rientrato presso l’aeroporto di Fiumicino “a fini precauzionali per le necessarie verifiche tecniche, per garantire il massimo grado di affidabilità ai propri passeggeri”.    

A Creta, invece, un guasto al radar di terra dell’aeroporto di Volos, ha impedito a un Boeing della Ryanair di atterrare sull’isola e riportare a casa i 150 turisti che si sarebbero dovuti imbarcare per Orio al Serio. In situazioni del genere il pilota ha la facoltà di atterrare a vista, ma per evitare ogni eventuale e inutile pericolo può anche rifiutarsi. Dopo sette ore di attesa i passeggeri hanno avuto due opzioni: aspettare il primo volo in programma l’indomani, oppure prendere un bus diretto ad Atene e da lì, dopo quattro ore di viaggio, salire sul primo aereo disponibile.

 

News Correlate