lunedì, 21 Settembre 2020

Allarme traffico Giubileo a Fiumicino, pressing di Enac su Adr

La crescita del traffico prevista a Fiumicino sia in vista dell’imminente Giubileo, sia per il costante aumento che dovrebbe essere confermato anche nei prossimi anni, preoccupa l’Enac. Per questo l’Ente guidato da Vito Riggio ha intenzione di fare un pressing serrato su Adr, la società (controllata da Atlantia) che gestisce gli aeroporti di Roma, con “verifiche continue”, “riunioni e azioni periodiche di monitoraggio” per seguire passo dopo passo la realizzazione del piano di sviluppo al 2040 dell’aeroporto.

L’obiettivo è avere “un riscontro dell’attuazione di investimenti ai fini di garantire un efficiente servizio ai passeggeri in generale e ai pellegrini che arriveranno nella Capitale per il Giubileo”.

Un flusso di milioni di arrivi a Roma, ancora difficile da stimare: dai 14 milioni di pellegrini previsti dall’ente del Turismo del Lazio fino al picco di 25 milioni ipotizzato dall’Opera Romana Pellegrinaggi.     

 

News Correlate