giovedì, 21 Gennaio 2021

Albéri entra nel team di Gattinoni Travel Experience

Dall’1 novembre Alberto Albéri è entrato a pieno titolo a far parte del team Gattinoni in qualità di Tour Operator Manager Gattinoni Travel Experience. Il suo curriculum testimonia la sua specializzazione nel campo della programmazione: dall’ultima esperienza in Best Tours con il ruolo di Head of Product ai vent’anni maturati in Hotelplan e prima ancora in Orizzonti e Ati Viaggi.

Con l’ingresso di Albéri la divisione Gattinoni Travel Experience, che comprendeva anche la gestione e crescita del progetto D-Pack, si riorganizza strutturando 2 business separati, Gattinoni Travel Experienze e D-Pack, con l’obiettivo di garantire uno sviluppo più veloce e una gestione dedicata a due progetti di grande valore per il network. Mario Vercesi, predecessore di Albéri, guiderà lo sviluppo e la gestione di D-Pack (hotel, appartamenti, voli, autonoleggi, altri servizi) che proprio grazie alla sua esperienza e competenza ha visto negli ultimi anni una crescita importante, e ora conterà su di un team specializzato e dedicato.

Albéri è già attivo per implementare a breve termine tipologia e destinazioni di viaggio rispetto alle 21 nazioni presenti su www.gattinonitravelexperience.it e per potenziare le esperienze dei viaggiatori individuali.
Albéri e lo staff dedicato produrranno chicche, viaggi per nicchie di viaggiatori esigenti. Si tratterà di viaggi molto diversi da quelli proposti dai tour operator, in ciascuno dei quali l’esperienza personalizzata e/o tematica costituirà, se non il motivo, il valore aggiunto che arricchisce: partire in compagnia di un esperto, partecipare direttamente a un’attività, disintossicarsi dalla troppa tecnologia, fare acquisti con un personal shopper, degustare da piccoli produttori, incontrare persone del luogo e via dicendo.

“L’ingresso in azienda di Alberto Albéri enfatizza il nostro nuovo progetto sui viaggi tematici, autenticamente sartoriali. Questa tipologia non si sovrappone alla programmazione dei tour operator ma la completa e la implementa. Con il tailor made il network non vuole sostituirsi agli operatori ma intende fornire un ulteriore strumento alle agenzie per attrarre anche un altro tipo di clientela e di conseguenza far crescere il loro business. Parallelamente creando una divisione dedicata al D-Pack con a capo Mario Vercesi strutturiamo un altro progetto di grande valore per il nostro network che, a seguito del grande sviluppo degli ultimi anni, necessita una gestione dedicata e separata con una guida di esperienza, valore e professionalità”, ha commentato Franco Gattinoni, presidente del Gruppo.

News Correlate