mercoledì, 20 Gennaio 2021

Welcome Travel Group lancia nuovo modello di agenzia

L’adv sarà viaggiatore che offre info e consigli come già fanno siti quali TripAdvisor

Per rispondere al continuo aumento delle vendite on line anche nel settore turistico, l'agenzia di viaggio cambia volto. A lanciare l'esperimento è il network Welcome Travel Group (oltre 1000 punti vendita), di proprietà del Gruppo Alpitour e Costa Crociere, che mira all'integrazione del canale di vendita tradizionale con il web. L'utilizzo della rete consente infatti di accorciare la distanza tra cliente e agente di viaggio: quest'ultimo infatti sarà innanzitutto un viaggiatore che certifica informazioni, consigli e opinioni esattamente come fanno già molti siti di condivisione (ad esempio TripAdvisor) con il valore aggiunto della garanzia di qualità di un professionista del settore.
Questa concezione innovativa dell'agenzia di viaggi comporta ovviamente anche un completo ripensamento del punto vendita: l'adv si trasforma così da ‘ufficio viaggi' in un luogo di incontro e di condivisione in cui lo spazio è aperto e non ci sono barriere tra chi vende e chi acquista.
"Il progetto Welcome 2.0. è uno dei primi risultati tangibili dei nostri investimenti per lo sviluppo della rete distributiva – commenta Daniel J. Winteler, presidente e ad di Alpitour – infatti non si tratta solo di una crescita numerica delle agenzie, ma di una vera e propria rivoluzione del concetto stesso di punto  vendita. Grazie anche alla partnership con Costa, il cammino intrapreso dal network in direzione di innovazione e sviluppo prende corpo con un'iniziativa concreta, destinata a cambiare la maniera stessa in cui viviamo l'esperienza di acquisto di un viaggio".
"Siamo estremamente soddisfatti – dice Gianni Onorato, presidente  di Welcome Travel Group e direttore generale di Costa Crociere – di essere qui oggi, a sei mesi dal nostro ingresso in Welcome Travel Group, nel pieno rispetto dei nostri programmi, a presentare insieme ai nostri partner l'innovativo progetto che  propone e definisce un nuovo modello di agenzia di viaggi".
"Finalmente – ha commentato Gian Paolo Vairo, ad di Welcome Travel Group – gli agenti di viaggio, e le relative esperienze e professionalità, potranno avere un  ruolo attivo, a cui verrà data massima visibilità grazie ad importanti investimenti in comunicazione. Anche la nostra presenza nel retail sarà profondamente  rinnovata: abbiamo concepito  un punto vendita  più  moderno sia nel modo di accogliere i clienti, sia nelle modalità di presentazione dei prodotti, in cui avranno un ruolo fondamentale le nuove tecnologie".

News Correlate