Accor e Visa firmano una partnership internazionale per soci programma fedeltà

Accor e Visa hanno annunciato una partnership su scala mondiale che ha come obiettivo di offrire nuove esperienze di pagamento ai soci del programma fedeltà ALL-Accor Live Limitless. La partnership coniuga il programma di fidelizzazione Accor e i sistemi di pagamento Visa per dar vita alla ‘ALL Visa’. I soci che faranno richiesta della nuova carta di credito potranno usarla ovunque il pagamento Visa sia accettato; Accor collaborerà così con banche e istituzioni finanziarie partner di Visa nei principali mercati in Europa, Nord e Sud America, Medio Oriente, Asia-Pacifico per l’emissione della nuova carta. Ai soci del programma saranno riservate ricompense personalizzate e la possibilità di accumulare più punti durante i soggiorni presso una struttura Accor o durante un acquisto.

Accor dispone di un portfolio di brand iconici appartenenti a ogni segmento, in tutti i mercati del mondo. Attraverso acquisizioni strategiche e partnership con marchi di riferimento nel settore lusso e lifestyle, come Raffles, Fairmont, Sofitel, Banyan Tree, Mondrian e Delano, il Gruppo offre esperienze uniche in 110 diverse destinazioni, con più di 5.000 hotel appartenenti a 39 diversi marchi.

Attraverso la partnership con Visa, Accor incrementa ulteriormente i vantaggi già offerti ai 64 milioni di soci del suo nuovo programma di fedeltà ALL-Accor Live Limitless, e a oltre 250 milioni di clienti in tutto il mondo. L’introduzione della carta ALL Visa permetterà al Gruppo di coinvolgere gli ospiti aldilà del semplice soggiorno: il programma di fedeltà del leader del settore dell’ospitalità aumentata, infatti, offre l’opportunità ai soci di ALL di guadagnare punti, fare nuove esperienze e di accumulare più notti in hotel, sfruttando i benefici derivati da un tipo di esperienza innovativa e digitale, sperimentabile anche via mobile.

News Correlate