mercoledì, 19 Giugno 2024

Marco Misischia è il nuovo direttore Operations di Swadeshi Hotels

Swadeshi Hotels, catena alberghiera completamente italiana con nove strutture sul territorio nazionale, annuncia l’ingresso nel board del nuovo Direttore Operations, Marco Misischia. Attuale presidente nazionale di CNA Turismo e Commercio e membro del Cda di Convention Bureau di Roma e del Lazio, vanta un’ampia esperienza nel settore dell’ospitalità nella direzione sia di hotel indipendenti, sia appartenenti a catene internazionali e una grande competenza nel campo della gestione e dello sviluppo. Attivo nelle reti d’impresa e nel settore televisivo tematico turistico, oltre che nella formazione, già vicepresidente dell’ITS Turismo di Roma.

“L’esperienza e la competenza di Misischia saranno fondamentali per integrare e uniformare la filosofia di Swadeshi in tutte le strutture della catena, svolgendo un ruolo fondamentale nello sviluppo degli alberghi e nella gestione operativa. Accogliamo con entusiasmo una persona di grande spessore, presente nel settore da 35 anni, e guardiamo insieme con fiducia al futuro, convinti che la sua passione rappresenterà una risorsa preziosa per il continuo sviluppo della catena alberghiera”, ha detto il presidente del gruppo Swadeshi Hotels, Nicola Ciccarelli.

“Inizia per me una sfida estremamente interessante, Swadeshi è un gruppo di qualità, con numerose strutture qualificate sparse sul territorio nazionale, composto da donne e uomini di grandi valori umani e professionali”. Gli obiettivi immediati: “Cercheremo di tenere sempre altissima la qualità delle strutture, che sono già oggetto di un corposo restyling. In merito alle attività di promozione e comunicazione condivido la linea del presidente Ciccarelli, credo che si debba lavorare per esaltare il Made in Italy. La nostra filosofia italiana resta un valore aggiunto che riguarda il gruppo in tutti i suoi aspetti, compresa l’offerta gastronomica che dovrà essere regionale e a chilometro zero”, ha detto Marco Misischia, che affiancherà l’AD Rubina Peluso.

News Correlate