lunedì, 25 Gennaio 2021

Radisson Hotel Group punta sulla formula serviced apartments

Radisson Hotel Group ha in progetto di raddoppiare la propria offerta di alloggi in formula serviced apartments entro i prossimi 5 anni in tutta l’area EMEA. Ad oggi, questo tipo di offerta rappresenta circa il 10% del portafoglio EMEA del Gruppo con 45 immobili e oltre 5.400 unità in funzione e in fase di sviluppo. Radisson Hotel Group gestisce i suoi serviced apartments come unità autonome o con una formula combinata ad una struttura alberghiera tradizionale. Questi appartamenti saranno sviluppati come un’estensione del marchio dei brand del portfolio del Gruppo Radisson Hotel con l’obiettivo di soddisfare i diversi segmenti del mercato che si estendono dalla tipologia midscale fino al luxury.

“Per molti anni abbiamo studiato la crescente domanda per la tipologia di alloggio in serviced apartments e in generale per le formule di extended stay e ne abbiamo osservato le grosse potenzialità in termini di rischiosità commisurato all’investimento e il notevole potenziale di crescita. Data la sua rilevanza per l’attuale clima economico, questa proposta di valore è stata recentemente definita nell’ambito del nostro portafoglio, mettendo a punto una offerta che segua un concetto olistico con più opportunità per i nostri investitori e più possibilità per i nostri ospiti. Ci impegniamo a rimanere un importante punto di riferimento per tutti i nostri stakeholder”, ha detto Elie Younes, Executive Vice President e Chief Development Officer Radisson Hotel Group.

Il piano di espansione di Radisson Hotel Group ha come obiettivo quello di raddoppiare il portfolio delle strutture in funzione entro il 2025, riconoscendo l’innovativa formula di integrare appartamenti nelle strutture alberghiere o prevedendo lo sviluppo di questo tipo di alloggi come progetti autonomi. Radisson intende rivolgersi a tutti i clienti che desiderano un’atmosfera residenziale durante i loro viaggi sia che essi siano per svago che per lavoro, per un breve o lungo periodo di soggiorno. Questa proposta offre un modello operativo e commerciale con una forte attrattiva, caratterizzato dall’utilizzo di parametri di valore ingegneristico, con un design e un aspetto totalmente nuovi. Offre monolocali e appartamenti con una camera da letto e due camere da letto, con cucina completamente attrezzata, bagno privato, reception aperta 24 ore su 24, servizio di pulizia, spazi comuni per la socializzazione, una offerta di cibo e bevande e una proposta ben studiata di attività per il tempo libero che tenga conto della posizione della struttura.

Sulla base della significativa crescita fino ad oggi in gran parte della regione EMEA, Radisson Hotel Group prevede di aprire presto nuove unità in formula serviced apartments a Parigi, Amsterdam, Dubai, Istanbul, Larnaca, Cortina, Il Cairo e Riyadh, con ulteriori aperture previste in Germania.

News Correlate