giovedì, 13 Maggio 2021

Starhotels, alla Fabri premio ‘Imprenditore dell’anno’

Ha dato vita a catena alberghi in grado di esprimere ‘made in Italy’

“Per aver dato vita ad una catena di alberghi a 4-5 stelle, unici nel loro genere, in grado di esprimere tutta l’eleganza e lo stile dell’accoglienza made in Italy nel mondo, coniugando un elevato servizio con risultati costantemente superiori alla media del settore”. È la motivazione con cui a Elisabetta Fabri, presidente e ad di Starhotels, è stato consegnato il premio Imprenditore dell’anno 2012 di  Ernst&Young nella sezione Trade & Service.
Negli ultimi 12 anni la compagnia, con Elisabetta Fabri al vertice, ha vissuto un’importante spinta al rinnovamento ed all’innovazione. Una crescita accompagnata da scelte di investimento ponderate, grande concretezza, professionalità e creatività.Il gruppo Starhotels, dopo aver chiuso il 2011 a quota 142,5 milioni di euro, nel corso del 2012, grazie al riposizionamento delle strutture, ha visto una crescita del R.M.C del +3% e del REVPAR del +2,3 %, nonostante una flessione delle presenze del -1,2%. La consociata Americana ha chiuso il 2011 con un fatturato di 23,9 milioni di dollari, con una crescita del 17,7% sull’anno precedente. 

 

News Correlate