Starhotels riapre altri 5 alberghi in Italia, ecco quali

Starhotels prosegue con il piano di riapertura dei propri alberghi in cui tornare a soggiornare in sicurezza: i primi hotel del gruppo sono tornati ad accogliere gli ospiti nelle più importanti destinazioni italiane già all’inizio di giugno, mentre il Rosa Grand di Milano è sempre rimasto aperto. Un’iniezione di grande ottimismo e fiducia per il settore quella promossa dalla compagnia alberghiera fiorentina, che oggi prende ancora più forza con l’annuncio della riapertura di altri cinque alberghi: il Grand Hotel Continental Siena – Starhotels Collezione, lo Starhotels Metropole di Roma, il Castille Paris – Starhotels Collezione, lo Starhotels Grand Milan di Saronno e lo Starhotels E.c.ho. di Milano.

Città d’arte e luoghi iconici d’Italia, quindi, ma non solo: le destinazioni meno battute dal turismo costituiscono infatti una grande ricchezza, spesso poco nota anche ai nostri connazionali, che consente di entrare nelle pieghe della cultura del territorio in chiave slow. Allo stesso modo, anche le città più amate dai viaggiatori possono ora essere vissute in maniera più sostenibile.

Oggi giovedì 25 giugno riapre le porte il Grand Hotel Continental di Siena, l’unico 5 stelle in città a pochi passi da Piazza del Campo, ospitato in un magnifico palazzo rinascimentale del Seicento. Le stanze affrescate e le architetture ariose dell’albergo, in aggiunta ad un servizio impeccabile, fanno del Grand Hotel Continental il luogo ideale per un soggiorno all’insegna di bellezza e relax. L’hotel garantisce un’esperienza senza eguali anche a tavola grazie alla cucina autentica del territorio che trova espressione al ristorante Sapordivino, ospitato nell’ampia e luminosa corte del palazzo.

Riapre anche lo Starhotels Metropole di Roma, un albergo dallo stile eclettico ed elegante situato nel centro di Roma, a pochi passi dai Fori Imperiali e dalla stazione Termini. Con i suoi ambienti rinnovati in stile contemporaneo, il Metropole è un luogo di benessere in cui trovare rifugio dalla frenetica vita della capitale.

Venerdì 26 giugno segna il ritorno del Castille di Parigi, albergo di charme situato in Rue Cambon, una delle vie più sofisticate ed esclusive di Parigi tra Place de la Concorde e Place Vendôme. Con il suo sapore elegante da dimora privata, in cui le atmosfere parigine si mescolano all’accoglienza in stile italiano, il Castille è la base di partenza ideale per un viaggio alla scoperta della capitale francese. La riapertura del Castille segna anche il ritorno atteso del ristorante L’Assaggio, indirizzo gourmet firmato dallo Chef stellato Ugo Alciati che qui si esprime con raffinata semplicità, proponendo i sapori della cucina italiana e piemontese. L’Assaggio si apre su un cortile interno che rimanda a paesaggi mediterranei, un salotto en plein air per cenare sotto le stelle nella bella stagione.

Tornando in Italia, riapre il 26 giugno anche lo Starhotels Grand Milan di Saronno, situato a poca distanza da Malpensa e comodamente collegato al centro di Milano. Luogo ideale per un soggiorno all’insegna di design e funzionalità, il Grand Milan è a tutti gli effetti uno urban resort che offre una vasta gamma di servizi tra cui una piscina panoramica sul rooftop dell’albergo. Il 29 giugno sarà la volta dello Starhotels E.c.ho. di Milano, un’oasi eco-chic nel cuore della città ubicato a fianco alla stazione Centrale,

Per garantire soggiorno in totale sicurezza Starhotels ha da poco adottato il nuovo protocollo #bestarbesafe, un compendio di misure a tutela degli ospiti e del personale costituito con il supporto di un team di esperti nel rispetto delle disposizioni delle autorità sanitarie nazionali e internazionali.

Inoltre, per incentivare la riscoperta della bellezza del viaggio in Italia facendo leva su un portafoglio unico di alberghi, Starhotels ha recentemente lanciato l’iniziativa ‘Un ritorno da STAR’, grazie alla quale chi sceglierà gli alberghi del gruppo prenotando entro il 31 agosto un soggiorno in Italia fino al 31 dicembre 2020 attraverso il programma Loyalty I AM STAR, riceverà in regalo un voucher pari al 50% del valore del soggiorno stesso, da utilizzare in maniera flessibile in uno dei 24 alberghi Starhotels in Italia entro il 31 marzo 2021.

News Correlate