mercoledì, 12 Maggio 2021

Swadeshi Hotel torna in campo con nuove strutture e new entry

Raccontare la bellezza, i sapori e la cultura italiana attraverso le strutture ricettive che operano sul territorio nazionale. È l’obiettivo del gruppo Swadeshi Hotels, una delle poche catene alberghiere completamente italiane, attive sul territorio nazionale con 9 strutture 4 stelle in portfolio tra Sardegna, Trentino, Veneto, Lombardia, Emilia-Romagna e Friuli, e prossimamente anche in Puglia e Piemonte. Una vera e propria sfida, soprattutto in un momento storico come quello attuale, che vede in prima fila Ferdinando Vallelunga, che entra a far parte del team come sales manager.
“Lavoro nel settore del turismo da 27 anni: ho iniziato come agente di viaggio, per poi passare ai tour operator e alle catene alberghiere di lusso. Sono felice di poter iniziare questo percorso con il gruppo Swadeshi – afferma Vallelunga, che opererà con il direttore commerciale Denisa Doru e sarà affiancato da nuovo staff tutto al femminile, composto da Loredana Campanile, Marika Cangianiello e Cinzia Congedo – Tutte le mie esperienze lavorative, da quelle in piccole realtà fino alle grandi catene – spiega – mi hanno insegnato quanto sia importante essere trasparenti e capire sempre cosa vuole il cliente, per adattarsi alle esigenze e alle sue necessità”.

“Quello trascorso è stato un anno terribile per il turismo italiano, ma come gruppo alberghiero in netta controtendenza rispetto al contesto macroeconomico, abbiamo avviato nell’ultimo anno importanti ristrutturazioni e riqualificazioni delle nostre strutture, attenzionando nella giusta dose l’aspetto fitness e wellness. I nostri clienti potranno nuovamente godere di servizi che si sono visti negare nell’ultimo anno a causa di chiusure e zone rosse – afferma Rubina Peluso, ad di Swadeshi – Il nostro target quest’anno sarà quello del mercato italiano, protagonista del cosiddetto turismo di prossimità, più rassicurante in termini di viaggio, di comodità e di sicurezza. Come catena, accoglieremo e cercheremo di soddisfare questa tendenza, tenendo sempre conto della capacità di spesa media degli italiani che sono sicuramente cambiate”

Quello dell’ad della società è uno sguardo consapevole alla situazione attuale, ma ottimista per l’immediato futuro: “il gruppo Swadeshi si è adattato alle esigenze migliorando la flessibilità temporale nelle prenotazioni e nelle cancellazioni, adattandosi alle nuove richieste dettate dal momento storico che stiamo vivendo e personalizzando ogni struttura rispetto al contesto e alle richieste del nostro pubblico. In quest’ottica diamo il benvenuto al nuovo sales manager, convinti che potrà dare un importante contributo in questa nuova importante fase di ripresa”.

News Correlate