mercoledì, 2 Dicembre 2020

A Roscioli, Adr, Cinecittà World e Federalberghi gli Skal Quality Award

Adr, Cinecittà World e Federalberghi Roma sono stati premiati con gli Skal Quality Award 2014 nel corso della tradizionale conviviale di fine anno dello Skal Club di Roma e Lazio che si è svolta giovedì 27 novembre al Best Western Hotel Universo. Una conviviale molto speciale per il sodalizio romano visto che si è festeggiato il 65° anniversario della sua nascita, avvenuta il 18 novembre del 1949 con la nomina a presidente per acclamazione del commendatore Emilio C. Lucchesi della Oltremare.

Ma la ricorrenza è stata anche l’occasione per festeggiare il presidente onorario dello Skal di Roma, Franco Roscioli con uno speciale premio al Best Western Hotel Universo.

Il presidente Augusto Minei ha letto ad un commosso Franco Roscioli la motivazione: “Dall’inizio della fondazione del primo Skal Club Italiano, nel lontano novembre 1949, l’Hotel Universo, grazie alla Famiglia Roscioli, è da sempre la prestigiosissima Sede Ufficiale e Legale dello Skal Roma, storico punto di riferimento dei Soci Skal Italiani e stranieri. La famiglia Roscioli, uno straordinario esempio di professionalità e di stile sia a livello nazionale che internazionale, rappresenta al più alto livello possibile, e sempre con immutato entusiasmo, tutti i nobili valori ed ideali dello Skal International”.

Nel solco della tradizione della famiglia Roscioli, Giuseppe Roscioli, presidente di Federalberghi di Roma e del Lazio, ha intrattenuto gli ospiti sul tema: “Nella tradizione, il futuro dello Skal Roma”

Quindi si è svolta la premiazione dei tre Quality Award 2014 assegnati agli Aeroporti di Roma per la categoria “Trasportation”, a Cinecittà World  per la categoria “Tourist Attractions” e a Federalberghi Roma per la categoria “Hospitality”.

Hanno ritirato i premi, per Aeroporti di Roma, Fausto Palombelli, direttore Sviluppo Aviation di ADR, con la seguente motivazione: “Aeroporti di Roma S.p.A. riceve il premio Skal 2014 per la grande attenzione che lo scalo riserva all’accoglienza dei passeggeri. La società ha, infatti, da tempo intrapreso lavori di ristrutturazione e miglioramento delle infrastrutture, grazie alle quali l’aeroporto è in grado di ben supportare notevoli picchi di traffico, garantendo al tempo stesso elevati standard di servizio”.

Per Federalberghi Roma, il presidente Giuseppe Roscioli con la seguente motivazione: “Perché, oltre a rappresentare la categoria degli albergatori, sa creare ed innovare nel settore dell’ospitalità  romana, aggregando competenze e risorse specializzate, esplorando nuovi canali, metodologie innovative e nuovi segmenti di mercato”.

Infine, per Cinecittà World il premio è staro ritirato da Riccardo Capo, direttore generale di Cinecittà Parchi S.p.A: “per la novità che rappresenta nel panorama dei Parchi di Divertimento con una sua specifica mission: andare oltre l’idea del  parco tematico per  una nuova ed emozionante esperienza, che unisce il cinema al divertimento”.

A conclusione della conviviale, il presidente Minei con il segretario Antonio Percario, hanno promesso un 2015 pieno di novità per il sodalizio, a cominciare  dall’organizzazione del congresso mondiale dello “Young Skal Symposium” che si svolgerà a Roma dall’11 al 14 marzo 2015 e dal gemellaggio dello Skal di Roma con quello di Città del Messico.

News Correlate