sabato, 15 Giugno 2024

Assoporti: i porti vanno avanti nonostante pandemia e guerra

‘I porti non si fermano’ è il titolo dell’assemblea aperta di Assoporti, l’associazione delle Autorità di sistema portuale italiane, che si svolgerà a Roma il 22 giugno, di nuovo in presenza, con la partecipazione del ministro delle Infrastutture e delle mobilità sostenibili Enrico Giovannini.
“Il mondo sta cambiando intorno a noi e dopo questi anni pieni di eventi imprevisti come la pandemia e adesso la guerra, i porti non si sono mai fermati. Crediamo sia il momento giusto per sottolineare il ruolo della portualità italiana, ma anche di avviare un lavoro di sintesi che ci consenta di fare in modo che i fondi del Pnrr, e non solo – commenta il presidente di Assoporti Rodolfo Giampieri – portino ad una modernizzazione del sistema. In generale, l’attenzione posta al nostro comparto è tanta, e vogliamo che si senta forte la risposta responsabile del sistema delle AdSP. Per questo motivo, abbiamo organizzato la nostra assemblea che, oltre alla mia relazione, avrà anche dei panel di approfondimento tecnico”. Fra i temi la sostenibilità ambientale, economica e sociale e i riflessi sui porti dell’instabilità geopolitica.

News Correlate