sabato, 22 Giugno 2024

Bus Turistici, AN.BTI: bene primo confronto con ministro

“L’AN.BTI, Associazione Nazionale Bus Turistici Italiani, ha dato seguito alle interlocuzioni ufficiali con i rappresentanti del Governo per portare all’attenzione delle Istituzioni le istanze e le esigenze della categoria dei bus turistici. Abbiamo avuto l’onore ed il piacere di incontrare il Ministro del Turismo, Daniela Santanchè con la quale abbiamo affrontato i temi di maggior interesse del nostro settore”. Ad affermarlo il presidente di AN.BTI, Riccardo Verona che aggiunge: “il ministro Santanchè è perfettamente a conoscenza di tutte le nostre battaglie e sensibile alle problematiche del settore. Le nostre aziende, come abbiamo ribadito in tutte le sedi, stanno ancora cercando faticosamente di rialzarsi dopo gli anni bui della pandemia, con la guerra in corso da oltre un anno e con tutto quello che ne è conseguito in tema di aumento dei prezzi delle materie prime e dei propellenti. Nel corso della riunione sono state affrontate le questioni di maggior interesse del settore dei bus turistici: dal tema delle accise, a quello del rinnovo del parco mezzi e della carenza di autisti. Come AN.BTI apprezziamo l’ascolto e l’attenzione dedicate al nostro settore. Continueremo a lavorare con impegno e serietà per cercare di rendere il percorso dei nostri bus turistici sempre più lineare e per offrire servizi di eccellenza a tutti i viaggiatori. Siamo ‘le ruote del turismo’ e auspichiamo in un riconoscimento sempre più ampio nel settore”, ha concluso Verona.

News Correlate