martedì, 20 Ottobre 2020

Costa, Assotravel: incidente non gioverà a comparto

Ma per Giannetti nel lungo termine si continuerà a fare crociere come prima

Danni per l'immagine del mercato turistico italiano dalla tragedia della Costa Concordia. Il timore è stato espresso da Andrea Giannetti, presidente di Assotravel. Secondo Giannetti, si tratta "di un incidente che ha riguardato una nave ipermoderna che batteva bandiera italiana e questo non ci giova. Il disastro è sulle pagine dei tabloid di tutto il mondo e a quella crociera partecipavano tanti stranieri. Dunque – prevede – può darsi che nel breve ci possa essere un impatto sul mondo crocieristico, ma credo che nel lungo termine si continuerà a fare crociere come prima".

 

News Correlate