lunedì, 28 Settembre 2020

Ethiopian Airlines licenzia i dipendenti italiani, condanna di Fiavet Lazio

“Un atto gravissimo che francamente non riusciamo a comprendere né tantomeno a giustificare”. Ernesto Mazzi, presidente della Fiavet Lazio, commenta così la notizia del licenziamento collettivo di tutti gli impiegati italiani della compagnia aerea Ethiopian Airlines. La compagnia avrebbe infatti deciso di non avvalersi più del lavoro del personale italiano ma di mantenere in Italia solamente dipendenti etiopi.

“Condanniamo la decisione dell’Ethiopian Airlines e ci auguriamo che il buon senso possa ancora portare a soluzioni differenti – sottolinea Mazzi –A nostro parere, i lavoratori, anche in un momento difficile per l’economia e per il lavoro come quello che stiamo vivendo, non possono pagare il prezzo di scelte aziendali discutibili e soprattutto in contrasto con l’espansione che il vettore ha nel nostro paese. È una compagnia con oltre 60 anni di attività e tra i maggiori vettori del continente africano. E’ necessario che il Governo intervenga subito anche perché per i costi sociali della mobilità derivanti da tale provvedimento ricadrebbero sull’Italia”.

News Correlate