Fondi per chi investe nel turismo: domande su Invitalia

Stanno per arrivare le agevolazioni per i programmi di investimento finalizzati alla crescita sostenibile nelle aree italiane in crisi “non complessa” erogati da Invitalia. Con il decreto emesso dal ministero per lo Sviluppo economico è stato, infatti, fissato il 4 aprile la data di inizio per l’invio delle domande che potranno essere compilate da società per azioni, società cooperative e consortili già costituite. La dotazione finanziaria prevista è di 124 milioni di euro a valere sulle risorse del Fondo per la crescita sostenibile. L’investimento minimo è di 1,5 milioni di euro.

Tra i settori individuati per l’erogazione degli incentivi c’è il comparto turistico inteso come attività finalizzate allo sviluppo dell’offerta attraverso il potenziamento e il miglioramento della qualità dell’offerta ricettiva.

Le richieste di finanziamento dovranno essere presentate esclusivamente online sulla piattaforma di Invitalia. I modelli da utilizzare per la presentazione dei progetti di investimento e le guide alla presentazione della domanda saranno disponibili a breve sulle pagine del sito dedicate.

Il decreto prevede che sia Invitalia a erogare finanziamenti agevolati e contributi in conto capitale, come previsto dalla legge 181/89.

http://www.invitalia.it/ 

 

News Correlate