domenica, 1 Novembre 2020

Debutta la Giornata Nazionale del paesaggio: il 14 marzo oltre 120 iniziative

Con oltre 120 iniziative in tutta Italia e la cerimonia per la consegna del Premio Paesaggio Italiano nel Salone Spadolini del Collegio Romano, il 14 marzo si celebra la prima edizione della Giornata Nazionale del Paesaggio.

Nel corso della Giornata, le Soprintendenze Archeologia, Belle Arti e Paesaggio apriranno le porte ai cittadini con iniziative di sensibilizzazione e di riflessione sul tema, mentre i musei del Mibact proporranno ai visitatori incontri e approfondimenti incentrati su opere delle collezioni che raffigurano paesaggi.

“Si tratta di una giornata importante – ha spiegato il ministro dei Beni culturali Dario Franceschini  – voluta per sottolineare al Paese l’importanza del paesaggio italiano, la necessità di conoscerlo, proteggerlo e valorizzarlo. Difendere il territorio e l’ambiente significa promuovere un modello di sviluppo sostenibile, anche attraverso un turismo attento e consapevole della straordinaria varietà che offrono i paesaggi italiani”.

“Finalmente con l’istituzione della Giornata Nazionale del Paesaggio che si svilupperà  sull’intero nazionale e vedrà coinvolto tutto il Mibact – ha aggiunto il sottosegretario Ilaria Borletti Buitoni – viene sottolineato il valore identitario del paesaggio. Il paesaggio è il segno della nostra identità è il contesto in cui viviamo, tutelarlo significa anche garantire una qualità di vita migliore e una vera gestione del territorio”.

www.beniculturali.it/giornatadelpaesaggio

 

News Correlate