Annullati 30 voli fra l’Italia e Bruxelles

Trenta voli fra l’Italia e l’aeroporto di Bruxelles sono stati annullati oggi come conseguenza delle misure prese dal governo italiano per arginare l’epidemia di coronavirus. Lo riporta l’agenzia di stampa Belga, specificando che si tratta di 15 voli in partenza e 15 in arrivo dalla Penisola, alcuni dei quali della compagnia Brussels Airlines, che ha deciso di annullare alcune le rotte su Milano e Venezia.

“Resta un volo verso Roma, il cui decollo è previsto per le 14:40, ma la situazione potrebbe cambiare nel corso della giornata”, ha precisato la portavoce della compagnia aerea, Kim Daenen. “Non è né economicamente né ecologicamente responsabile continuare a operare dei voli se non c’è interesse da parte dei consumatori e tutta una serie di restrizioni sono imposte ai passeggeri nelle regioni verso cui viaggiano”, ha aggiunto.

News Correlate