martedì, 28 Settembre 2021

Alitalia prima al mondo per la qualità dei pasti a bordo

Il 2013 si chiude con una notizia positiva per Alitalia: per il quarto anno consecutivo si è aggiudicata il premio per la categoria 'Best Airline Cuisine', quale migliore compagnia aerea al mondo per la qualità dei pasti serviti a bordo. "Il riconoscimento – spiega Alitalia in un comunicato – è stato conferito dal mensile americano Global Traveler che da 9 anni promuove una ricerca sulle eccellenze nell'industria dei viaggi e del turismo".   
Sono stati oltre 28.000 i frequent flyer che hanno partecipato alla ricerca 'GT Tested Reader Survey Awards 2013', promossa da Global Traveler. I menu proposti in classe Magnifica "si ispirano alla tradizione delle regioni italiane, sono realizzati in collaborazione con Alma, la Scuola Internazionale di Cucina Italiana diretta da Gualtiero Marchesi, e sono accompagnati da vini selezionati in collaborazione con l'Associazione Italiana Sommelier".   
Alitalia ad ottobre 2013 si è aggiudicata un altro importante riconoscimento: il 'Best In-Flight Wine Program', durante la premiazione dei Saveur Culinary Travel Awards 2013, per la ricerca e l'esaltazione dei vitigni autoctoni italiani, e per la migliore distribuzione qualitativa dei vini in abbinamento al cibo servito a bordo. L'Istituto Tedesco di Qualità e Finanza (Itqf) quest'anno ha inoltre riconosciuto Alitalia come "la migliore compagnia aerea per i servizi offerti alla propria clientela", vincendo la medaglia d'oro grazie alla alta percentuale di gradimento raggiunta: l'82,6%.

News Correlate