lunedì, 30 Novembre 2020

Alitalia prolunga ancora i voli Covid-tested tra Roma e Milano

Alitalia prolunga fino al 31 gennaio 2021 l’offerta di due voli Covid-tested da Roma Fiumicino a Milano Linate, grazie alla collaborazione con Aeroporti di Roma e con la Regione Lazio che continua a sostenere con forza tale modalità di screening preventivo per contenere il contagio da Covid-19, anche in questa nuova fase dell’emergenza sanitaria.

Sui voli Covid-tested possono salire solo passeggeri risultati negativi al Covid-19, dopo aver eseguito il test antigenico rapido prima di imbarcarsi o aver presentato la certificazione di un tampone molecolare (test PCR) o antigenico effettuato nelle 72 ore precedenti la partenza del volo. I voli oggetto dell’iniziativa sono l’AZ 2038 delle 13:30 (attivo tutti i giorni della settimana) e l’AZ 2092 delle 17:30 (attivo dal lunedì al venerdì).

I viaggiatori intenzionati a partire da Fiumicino su questi due voli “possono sottoporsi al test antigenico rapido, effettuato con un tampone nasale, recandosi al drive-in presso il parcheggio Lunga Sosta dell’Aeroporto “Leonardo da Vinci”, o anche presso il presidio sanitario situato agli Arrivi del Terminal 3 dell’aeroporto “Leonardo da Vinci”, dopo l’uscita dalla sala riconsegna bagagli. I passeggeri in transito a Fiumicino che proseguono su uno dei voli Covid-tested, possono effettuare il test anche presso il presidio sanitario “Box Area Test Covid-19” situato nell’area di imbarco E accanto al gate E11, presentandosi almeno 50 minuti prima della partenza.

News Correlate