giovedì, 26 Novembre 2020

Alitalia punta sulla Romania con code-share con Carpatair

Check-in unico per voli in coincidenza senza ritirare e imbarcare nuovamente il bagaglio

Si amplia l'offerta di Alitalia sulla Romania grazie al nuovo accordo commerciale di code-share che la compagnia ha siglato con Carpatair, specializzata nei collegamenti regionali della Romania con hub a Timisoara. A partire dalla stagione invernale 2011 verrà applicato il codice di volo 'Az' sui collegamenti operati da Carpatair da e per l'Italia, e sui  voli da Timisoara verso le altre destinazioni della Romania, dell'Ucraina e della Moldavia.
Dal canto suo, Alitalia applicherà il codice Az sui voli diretti Carpatair fra Roma Fiumicino e Timisoara, Iasi e Craiova; fra Venezia e Budapest e fra Timisoara e Ancona, Bologna, Bergamo, Bari, Firenze, Venezia e Verona. Le destinazioni raggiunte da Carpatair in code-share con Alitalia da Timisoara sono Iasi, Sibiu, Cluj, Lwow, Bacau, Craiova, Chisinau, Costanta e Chernovtsy.
Grazie al nuovo accordo, i clienti di Alitalia potranno guadagnare miglia su un numero maggiore di collegamenti; potranno usufruire di una maggiore disponibilità di frequenze e potranno effettuare un check-in unico per voli in coincidenza, senza la necessità di ritirare e imbarcare nuovamente i bagagli presso gli scali intermedi.

News Correlate