mercoledì, 5 Agosto 2020

Alitalia torna in Australia grazie a Virgin Australia

Alitalia porterà i propri passeggeri in Australia grazie a un accordo di codeshare siglato con Virgin Australia. Disponibile sui sistemi di vendita dal 15 aprile, l’intesa consentirà ad Alitalia di ampliare la rete internazionale applicando il suo codice di volo “AZ” ai voli di Virgin Australia da Abu Dhabi verso Sydney e in coincidenza con Brisbane.

Allo stesso modo, la compagnia australiana applicherà il suo codice “VA” ai voli giornalieri di Alitalia da Abu Dhabi verso Roma e Milano Malpensa, aumentando così la sua presenza in Europa. La nuova intesa fra le due compagnie porterà anche importanti vantaggi ai soci dei programmi di fidelizzazione delle due compagnie.  

“In Australia vivono circa un milione di persone con origini italiane. Ci auguriamo che questo nuovo accordo spinga un numero sempre maggiore di viaggiatori, soprattutto fra amici e parenti, ad accorciare le distanze fra questi due grandi Paesi – sottolinea John Shepley, Chief Strategy and Planning Officer di Alitalia – d’altro canto sono certo che grazie a questo accordo aumenteranno i turisti australiani in visita in Italia. Peraltro gli orari dei voli in partenza da Abu Dhabi sono programmati in modo da agevolare il più possibile le coincidenze per i passeggeri diretti in Italia”.

News Correlate