giovedì, 24 Settembre 2020

Alitalia vola contro l’Aids

Nella giornata mondiale per la lotta all’Aids su un aereo della flotta il ‘red ribbon’ di Anlaids

Il fiocco rosso che simboleggia la lotta all'Aids campeggerà su un aereo della flotta Alitalia sabato 1 dicembre, in occasione della giornata mondiale per la lotta contro l'Aids. L'Embraer E-175 personalizzato con il 'red ribbon' accompagnato dal logo di Anlaids Onlus, volerà dall'aeroporto di Fiumicino sulle rotte da e per gli scali di Milano Linate e Napoli per riaccendere l'attenzione sulle tematiche legate al Hiv/Aids. Il 'red ribbon' sarà esposto anche sulle divise di tutti gli assistenti di volo. Inoltre, per diffondere il messaggio di sensibilizzazione, Alitalia distribuirà a bordo dei suoi voli materiale informativo, in particolare gli opuscoli 'Stop Aids' realizzati dalla Onlus Anlaids, per insegnare a difendersi dal contagio.
L'iniziativa di Alitalia, sottolinea in una nota la compagnia, "si inserisce all'interno del suo percorso di responsabilità sociale d'impresa atto a promuovere e divulgare tematiche legate al turismo responsabile in ottemperanza ai propri impegni rispetto alla sottoscrizione del documento del Global Compact delle Nazioni Unite avvenuta nel 2011". L'iniziativa verrà presentata ufficialmente domani pomeriggio presso lo 'Spazio Alitalia', in piazza di Spagna a Roma.

News Correlate