martedì, 22 Settembre 2020

Alitalia vola tra Roma e Abu Dhabi con lo zampino di Etihad Airways

Quattro frequenze settimanali e una volta atterrati servizio navetta per Dubai

Finalmente Alitalia collega Roma ad Abu Dhabi grazie a un collegamento diretto operato in code-sharing con Etihad Airways. Da ieri, dunque, Alitalia è l'unico vettore a servire da Roma la nuova destinazione di Abu Dhabi. E' inoltre la prima volta che la compagnia italiana arriva ad Abu Dhabi, che negli ultimi anni è diventato fra i più importanti hub mondiali.
Il collegamento è operativo con quattro frequenze settimanali (partenze da Roma il martedì, il mercoledì, il sabato e la domenica) ed è operato con i nuovi Airbus A330 della flotta. Inoltre, per i passeggeri che atterrano all'aeroporto di Abu Dhabi, Alitalia offre la possibilità di raggiungere anche Dubai (nello specifico la "Dubai Bus Station at Chelsea Towers") grazie ad un servizio navetta "luxury coach" offerto in collaborazione con Etihad e incluso nel prezzo del biglietto. Partendo da Dubai è inoltre possibile effettuare direttamente il check-in per il volo Alitalia presso la Dubai Bus Station.
Ma per i passeggeri di Alitalia, il volo per Abu Dhabi significa anche raggiungere più agevolmente, grazie a veloci connessioni, il sud est asiatico, l'Oceano Indiano, la penisola araba e l'Africa del sud consentendo alla propria clientela di raggiungere le mete turistiche dell'Australia, della Tailandia, dell'Oman, del Bahrain e del Sud Africa e di numerosi altri paesi.

News Correlate