giovedì, 5 Agosto 2021

American Airlines lancia anche i manuali elettronici per assistenti volo

American Airlines è stata la prima compagnia aerea ad eliminare la carta stampata dalla cabina di pilotaggio e ora questa stessa filosofia è stata estesa anche ai manuali degli assistenti di volo accessibili attraverso tablet.

American Airlines, dunque, non si occuperà più di stampare e spedire gli aggiornamenti dei manuali, ottenendo in questo modo un risparmio per la compagnia di 300.000 dollari all’anno. Grazie a questo miglioramento, gli assistenti di volo potranno aggiornare i loro manuali in pochi minuti e cercare punti al loro interno in pochi secondi, aumentando la propria efficienza lavorativa. Il passaggio al leggero tablet Samsung dal manuale cartaceo, consentirà alla compagnia aerea di risparmiare circa 650.000 dollari in carburante su base annua (cifra stimata sull’attuale costo del carburante). L’utilizzo dei tablet sarà inoltre d’auto per ridurre la quantità annua di emissioni di gas serra di 2100 tonnellate.

Gli assistenti di volo American hanno cominciato ad utilizzare gli eManual dall’1 settembre, dopo un periodo di prova di 6 sei mesi con la supervisione della FAA (Federal Aviation Administration). Il tablet consente agli assistenti di volo di ricevere aggiornamenti in tempo reale riguardo passeggeri premium, pasti speciali, gate dei voli in coincidenza, servizi speciali ed altre informazioni.

Il primo corso di formazione focalizzato sull’utilizzo del tablet per gli assistenti di volo, terminerà nel mese di ottobre 2014. Gli assistenti di volo US Airways utilizzeranno gli eManual dopo che entrambi i vettori avranno ricevuto il Single Operating Certificate, la cui consegna è prevista per la metà del 2015.

News Correlate