venerdì, 23 Ottobre 2020

Brussels Airlines sospende tutti i voli fino al 19 aprile

La compagnia aerea belga Brussels Airlines sospende tutti i voli per un mese, dal 21 marzo al 19 aprile incluso, a causa dell’epidemia di coronavirus. “La programmazione dei voli sarà gradualmente diminuita nel corso della settimana per raggiungere la sospensione temporanea di tutti i voli entro sabato”, annuncia la compagnia.

Per giustificare la sua decisione, Brussels Airlines fa riferimento alle misure restrittive imposte dalle autorità di diversi Paesi, compreso il Belgio, che sconsigliano viaggi all’estero o non permettono l’atterraggio di aerei provenienti dall’Europa. Una quota minima di velivoli verrà tenuto in standby, a disposizione per eventuali operazioni di rimpatrio. Lo stop dei voli “ci permetterà di ridurre l’impatto finanziario negativo sulla nostra compagnia”, ha detto il ceo Dieter Vranckx.
I dipendenti di Brussels Airlines stanno già lavorando dal 16 marzo in regime di cassa integrazione tecnica al 30%. Ora l’azienda sta negoziando con i sindacati per passare al regime completo della cig durante l’intero mese di sospensione delle attività.

News Correlate