domenica, 29 Novembre 2020

China Southern Airlines, +7,45% ricavi netti in 2019

Nel 2019 China Southern Airlines ha registrato un aumento del 7,45% dei ricavi netti, arrivati a 154,3 miliardi di yuan (circa 21,7 miliardi di dollari). Nello specifico, lo scorso anno il trasporto passeggeri ha fruttato alla compagnia cinese introiti per 138,5 miliardi di yuan, in crescita dell’8,17% su base annua. China Southern Airlines possiede la più grande flotta aerea, la più sviluppata rete di rotte interne e internazionali e il maggior volume annuo di passeggeri in Cina. Alla fine del 2019, la compagnia disponeva di 862 velivoli per il trasporto di passeggeri e merci di vario tipo, tra cui Boeing 787 e Airbus 380. Lo scorso anno, il vettore cinese ha operato oltre 3.000 voli al giorno su una rete di collegamenti con 243 destinazioni in 44 Paesi del mondo.

Nel 2019, la China Southern Airlines ha trasportato 152 milioni di passeggeri, facendo della capitale Pechino e della metropoli meridionale cinese di Guangzhou i propri hub mondiali. Secondo la società, l’epidemia di COVID-19 danneggerà l’intero settore dell’aviazione civile globale, viste le restrizioni agli spostamenti adottate da vari Paesi del mondo per prevenire l’ulteriore diffusione dei contagi. Ad ogni modo, l’entità dell’impatto economico sull’industria dell’aviazione civile cinese resta ancora incerta, sebbene la domanda di voli interni al Paese sia tornata a crescere.

News Correlate