lunedì, 30 Novembre 2020

Completato il closing della nuova Alitalia, esce di scena Del Torchio

E’ stato perfezionato il closing dell’accordo tra Alitalia ed Etihad: oggi sono state completate
tutte le formalità relative al conferimento della compagnia aerea da Alitalia Cai alla nuova Alitalia Sai. L’operazione avrà efficacia il 31 dicembre 2014 e la nuova Alitalia sarà operativa dal 1° gennaio 2015.

Etihad Airways ha contestualmente sottoscritto un aumento di capitale per un controvalore di 387,5 milioni di euro per l’acquisto di una quota del 49% di Alitalia Sai. Il restante 51% del capitale sarà posseduto da Alitalia Cai attraverso MidCo, che ha conferito le attività e le passività per la continuazione dell’operatività della compagnia aerea. 

A guidare la nuova avventura sarà la squadra dell’ad Silvano Cassano, che con Hogan (vice presidente della nuova Alitalia, con Luca Cordero di Montezemolo presidente) ha un legame professionale che risale agli anni ’90 quando lavoravano insieme in Hertz. Il closing segna l’uscita di scena dall’Alitalia, dopo 21 mesi, dell’ex ad Gabriele Del Torchio: il manager varesino è arrivato a Fiumicino nell’aprile 2013, dopo il mandato lampo di Andrea Ragnetti, con un bagaglio di esperienze tra gli yacht di Ferretti e le moto Ducati, e ha traghettato la compagnia nella non sempre facile trattativa con gli arabi fino all’accordo di quest’estate.

 

News Correlate