Covid-19, Emirates garantisce ai suoi clienti la copertura di eventuali spese mediche

I clienti Emirates ora possono viaggiare in maniera ancora più sicura, in quanto la compagnia garantisce la copertura delle spese mediche (fino a 150.000 euro) e dei costi derivanti dalla quarantena (fino a 100 euro al giorno, per 14 giorni), nel caso in cui al viaggiatore venga diagnosticata l’infezione da Covid-19 durante il viaggio. La copertura è offerta gratuitamente da Emirates e ne possono beneficiare i clienti di tutte le classi di viaggio.

“Gradualmente le frontiere dei paesi di tutto il mondo si stanno riaprendo e sappiamo che il desiderio delle persone è quello di tornare a volare, ma con flessibilità e garanzie nel caso di imprevisti durante il viaggio – ha detto Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum, presidente e AD del Gruppo Emirates – Per questo motivo Emirates ha lavorato alacremente sia per studiare misure che mettano in sicurezza i propri clienti durante ogni fase del viaggio, al fine di ridurre al minimo il rischio di infezione, sia per proporre nuove policy per le prenotazioni che offrano flessibilità. Ora abbiamo deciso di elevare ulteriormente i nostri standard e siamo fieri di essere i primi del settore ad offrire ai viaggiatori una copertura gratuita e globale dei costi derivanti da un’eventuale infezione da Covid-19 durante il viaggio, siano tali costi derivanti da spese mediche o dalla quarantena. Si tratta di un importante investimento da parte di Emirates che conferma come i propri clienti siano sempre al primo posto. Crediamo che i viaggiatori apprezzeranno questa iniziativa”.

Questa copertura è offerta gratuitamente da Emirates ai tutti i propri clienti, senza distinzione di classe di viaggio o di destinazione. Diventa immediatamente attiva per coloro che volano con Emirates fino al 31 ottobre 2020 (con il primo volo da completare entro il 31 ottobre 2020). La validità di 31 giorni inizia dal momento in cui i viaggiatori effettuano il primo volo. Ciò significa che i clienti possono usufruire di tale copertura anche qualora proseguano il proprio viaggio verso una città diversa dopo aver raggiunto la destinazione del network internazionale di Emirates.

I clienti non hanno bisogno di registrarsi, né di compilare alcun modulo prima di viaggiare. Sono, inoltre, liberi di scegliere di non usufruire della copertura offerta da Emirates. Nel caso in cui durante il viaggio ad un cliente Emirates venga diagnosticata l’infezione da Covid-19, deve semplicemente contattare la linea dedicata per usufruire di assistenza. Il numero della hotline e tutti i dettagli relativi alla copertura delle spese, sono disponibili su www.emirates.com/COVID19assistance.

News Correlate