lunedì, 21 Settembre 2020

Delta: da settembre Comair non volerà più

Tratte regionali restano importanti ma aspettative clienti e costi ne richiedono la riduzione

Dal prossimo 29 settembre 2012 Comair, controllata di Delta Air Lines, cesserà le operazioni di volo. Sebbene i voli regionali rimangano una componente chiave nel network di Delta – si legge in una nota del vettore – le aspettative dei clienti e i costi unitari delle attività regionali sono mutati richiedendo la riduzione del numero di regional jet e l'attivazione di nuove attività di volo mainline. 
Queste misure annunciate dalla compagnia porteranno a una riduzione dei regional jet da 50 posti dagli attuali 350 a 125 velivoli e alla chiusura di Comair.
In seguito alla chiusura della controllata, non ci saranno modifiche sostanziali al network di Delta o disagi per i passeggeri. Secondo stime della compagnia le attività di Comair rappresentano circa l'1% del totale della capacità offerta da Delta.

News Correlate