venerdì, 14 Maggio 2021

Ethiopian Airlines festeggia il suo 75° anniversario

Ethiopian Airlines ha celebrato l’8 aprile 2021 il suo 75° anniversario. Ethiopian ha effettuato il suo primo volo internazionale l’8 aprile 1946 per il Cairo. Da allora, la compagnia aerea ha superato gli alti e bassi dell’industria aeronautica e le sfide uniche dell’Africa per diventare il più grande, redditizio e pluripremiato gruppo aeronautico africano. Ethiopian dà il via a una celebrazione di un anno con il tema ‘Celebrating 75 Years of Excellence’.

“Mentre festeggiamo 75 anni di eccellenza, facciamo un bilancio dei nostri risultati in tre quarti di secolo. Tra i molti primati introdotti da Ethiopian ci sono il primo aereo Jet in Africa, il primo volo di linea dall’Africa orientale all’Africa occidentale, la prima compagnia aerea dell’emisfero occidentale a volare in Cina, il primo servizio di linea tra le capitali delle nazioni più popolose del mondo (da Nuova Delhi a Pechino), la prima compagnia aerea in Africa a introdurre in Africa il B767, il B777-200LR, il B787 (il Dreamliner) e successivamente l’A350. Oggi, il nostro settore affronta una seria sfida posta dal COVID-19. La strada che abbiamo scelto per vincere questa sfida è quella di stringere la cinghia, cambiare il nostro modo di fare affari ed essere agili. Restiamo l’unica compagnia aerea commerciale che non ha chiesto il salvataggio del governo e non ha licenziato un solo dipendente. Vorrei cogliere questa opportunità per consolidare il nostro impegno per un’aviazione sostenibile e continuare a lavorare con tutte le parti interessate per migliorare la connettività aerea dell’Africa. Mentre mi congratulo con tutte le famiglie Ethiopian, vorrei ringraziare i nostri stimati clienti per il loro forte voto di fiducia, la loro fedeltà e il loro sostegno”, ha detto Mr Tewolde GebreMariam, CEO del gruppo Ethiopian Airlines.

Ethiopian attribuisce il suo successo ai quattro pilastri della sua strategia di crescita. Questi pilastri sono lo sviluppo delle risorse umane, la flotta moderna, lo sviluppo delle infrastrutture e la tecnologia. Continuerà a concentrarsi su questi pilastri con una rinnovata enfasi sulla sostenibilità e a collaborare con altre compagnie aeree e governi africani per creare un’industria aerea solida e competitiva in Africa, condividendo la sua esperienza tecnica e capacità di gestione.

News Correlate