martedì, 28 Settembre 2021

Ethiopian: nuove opzioni digitali per i viaggiatori in classe economica

Ethiopian Airlines lancia una nuova opzione digitale denominata My Sheba Space che consente ai viaggiatori in classe economica di acquistare uno o più posti vuoti a bordo per ottenere spazio extra per il suo comfort e rilassamento. Ethiopian ha risposto alla pandemia di COVID 19 istituendo linee guida per la sicurezza dei passeggeri, implementando misure di distanziamento sociale e di sanificazione nel suo modernissimo aeroporto internazionale di Addis Abeba Bole e all’interno degli aeromobili. La riduzione della capacità degli aeromobili e l’introduzione del viaggio end-to-end per i passeggeri sono alcune delle iniziative che Ethiopian ha intrapreso nella sua continua ricerca di un’elevata esperienza del cliente.
“Con la nostra agilità nell’offerta di focalizzazione sulle esigenze del cliente e la reattività del mercato, nasce la necessità di fornire comodità a coloro che ne hanno bisogno. MyShebaSpace è stato introdotto per consentire agli stimati clienti che preferiscono assicurarsi uno spazio extra e godersi il comfort in cabina economy. Qualsiasi cosa facciamo per far sentire le persone a proprio agio a volare di nuovo è una manifestazione del nostro desiderio di rimanere in piedi, di offrire il meglio ed essere all’avanguardia. Crediamo che i nostri clienti apprezzeranno la sensazione di avere il controllo del loro viaggio”, ha detto il CEO di Ethiopian Airlines, Tewolde GebreMariam.
Con i servizi on-demand e l’intelligenza predittiva, MyShebaSpace offrirà spazio extra con una ragionevole integrazione a partire da 30 dollari.  MyShebaSpace non è solo lasciare che i passeggeri paghino un extra per garantirsi un posto vuoto accanto a loro, è l’impegno costante della compagnia aerea di offrire opzioni diversificate in linea con l’evoluzione della domanda dei clienti.
MyShebaSpace richiede un posto finestrino 72 ore prima dell’orario del volo per assicurarsi un posto extra ed è accessibile sul sito Ethiopian e sull’app mobile di Ethiopian.

News Correlate