domenica, 17 Gennaio 2021

Etihad Airways inaugura a Fiumicino il volo Abu Dhabi-Roma

Con una semplice cerimonia, Etihad Airways è sbarcata a Fiumicino. Stamattina è stato inaugurato il nuovo volo Abu Dhabi-Roma operato con Airbus A300-200. Il collegamento, in code sharing con Alitalia, Virgin Australia, Air Seychelles e Sri Lankan, ha frequenza giornaliera, con arrivo a Fiumicino alle 7.10 e partenza alle 12.  

Per l’occasione, subito dopo l’atterraggio il comandante ha fatto uscire dai finestrini dei piloti le bandierina italiana e degli Emirati, poi i due Senior Vice presidenti della Compagnia, Hassan Al Hammadi e Khaled Al Mehairbi, che guidano la delegazione ufficiale, hanno proceduto al tradizionale taglio del nastro. Presenti anche, per Aeroporti di Roma, il direttore Sviluppo Marketing Aviation, Fausto Palombelli, e la General Manager Italia di Etihad, Lorna Dalziel.  
Il nuovo volo da e per Abu Dhabi (oggi contava 264 passeggeri) si aggiunge al collegamento già operato da Alitalia con la capitale emiratina, che dalla attuale frequenza di 5 giorni a settimana passerà dal 25 ottobre a 6 giorni, per diventare giornaliero dal 12 dicembre prossimo. L’amministratore di Etihad, James Hogan, si trova già a Roma. Oggi è in programma una conferenza stampa all’Hotel Eden e in serata un cocktail a Villa Miani.

News Correlate