mercoledì, 22 Settembre 2021

Etihad interessata ad Alitalia? Lupi: vedremo

Ci sarebbe Etihad nel futuro di Alitalia. Secondo quanto riporta Reuters, un team di esperti della compagnia sta attentamente analizzando la situazione finanziaria di Alitalia per valutare il possibile ingresso del vettore di Abu Dhabi. Una decisione potrebbe arrivare nel giro di pochi giorni, forse anche prima di Natale.
Sull'interesse di Ethiad per Alitalia, il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi ha risposto "vedremo". "Molti vettori internazionali la considerano un partner fondamentale, sono in tantissimi interessati perché l'Italia, anche in crisi, è un mercato fondamentale", ha spiegato Lupi. Sulla situazione attuale il ministro ha commentato: "i privati hanno accettato l'aumento di capitale mentre Air France si è diluita e non può più rispettare il patto parasociale". Lupi si è poi detto fiducioso sulla collaborazione tra azienda e sindacati sull'occupazione e si è augurato che il piano industriale veda la luce nei prossimi mesi.
In base alle normative europee Etihad, essendo una linea aerea extra-Ue, potrebbe acquisire al massimo una quota del 49,9% della compagnia italiana, anche se pare che l'ipotesi attualmente presa in considerazione sarebbe quella di entrare in Alitalia con il 25% delle azioni.
La compagnia degli Emirati Arabi Uniti detiene quote azionarie in vari altri vettori: Air Seychelles (40%), airberlin (29,21%), Virgin Australia (13,4%), Aer Lingus (2,987%) e, da quest'anno, anche Jet Airways (24%) Air Serbia (49%) e Darwin Airline (33,3%).

News Correlate