venerdì, 14 Maggio 2021

Fiumicino, Alitalia trasferisce tutti check-in al T1 anche per voli intercontinentali  

 

Alitalia trasloca al Terminal 1 di Fiumicino: da oggi tutte le operazioni di accettazione dei passeggeri in partenza, comprese quelle per i voli intercontinentali che fino ad ora venivano effettuate al Terminal 3, si svolgeranno al T1.

Le attività di check-in della compagnia per tutte le destinazioni, sia nazionali che internazionali, saranno così concentrate in un unico terminal. Al T1 sarà disponibile una nuova ‘Area Check-in Premium’ dedicata ai passeggeri Alitalia di business class, ai soci dei club Freccia Alata e Ulisse e a quelli delle corrispondenti categorie SkyTeam ed Etihad Airways Partner. L’area offrirà un check-in dedicato, con nuovi varchi prioritari per i controlli di sicurezza che garantiranno un accesso rapido alla zona degli imbarchi. Sempre nel T1 è disponibile un’area di accettazione automatizzata (denominata “E-services”) con nuovi chioschi self check-in e postazioni “Self Bag Drop Off”, dove i passeggeri potranno consegnare il bagaglio da stiva ed effettuare il check-in in completa autonomia e con tempi ridotti. Saranno inoltre disponibili banchi dedicati dove i viaggiatori potranno ricevere assistenza e informazioni.

In previsione del maggiore afflusso di viaggiatori al T1, sono state ampliate le aree dei controlli di sicurezza, con l’obiettivo di rendere più veloce il passaggio nelle aree di imbarco e migliorare il servizio ai passeggeri.

I possessori di carta Freccia Alata in partenza con un volo nazionale, potranno continuare a usufruire dell’accoglienza della ‘Alitalia Lounge’ per effettuare le operazioni di check-in. Molti partner Alitalia, tra cui Delta Airlines ed Etihad Airways, hanno già trasferito le operazioni di check-in al T1.

News Correlate