domenica, 20 Settembre 2020

Germanwings torna ad Amburgo e apre voli per Italia

Nuove rotte per Catania e Olbia mentre Venezia sarà servita da charter e prenotabile solo tramite TO

Ritorno all'aeroporto di Amburgo per Germanwings. Dalla prossima Summer Season, la low-cost tedesca Germanwings acquisirà i collegamenti della controllante Lufthansa aprendo nuove rotte per Olbia, Catania e Venezia. Con 3 aeromobili basati, 15 rotte e 174 frequenze settimanali, dal 31 marzo 2013 Germanwings diventerà una delle prime tre più grandi compagnie aeree dello scalo. 
Motivo della massiccia crescita nella città anseatica, dove finora il vettore contava un volo settimanale per Pristina, è il passaggio dal portfolio della controllante Lufthansa di tutte le rotte europee decentrate rispetto agli hub intercontinentali di Monaco e Francoforte. Da fine marzo Germanwings acquisirà da Lufthansa i collegamenti da Amburgo per Stoccarda, Norimberga, Nizza, Palma di Maiorca, Dubrovnik e Vienna. Dall'estate si aggiungeranno nuove rotte per Olbia, Catania, Barcellona, Spalato, Istanbul (Sabiha Gökçen), Kos, Corfù e Venezia. Queste ultime quattro saranno tuttavia servite esclusivamente da voli charter e per questo saranno prenotabili solo tramite tour operator e non sul sito www.germanwings.com. Resta confermata la frequenza settimanale per Pristina.

 

 

News Correlate